Scarica il libro

Il nostro diritto digitale
alla città

“... il diritto di cambiare noi stessi cambiando la città”. D. Harvey.

Quella digitale non è più - se mai lo è stata - una dimensione aggiuntiva, separata o virtuale della vita: è parte del quotidiano di ognuno di noi e del modo in cui viviamo insieme agli altri la città. I dati - quelli che produciamo con i nostri smartphone e quelli amministrativi - rappresentano la posta in gioco per il controllo delle trasformazioni che attraversano la società e le città in particolare. Di conseguenza garantire l’accesso ai dati e le competenze necessarie per utilizzarli sono diventate condizioni determinanti per poter prendere parte alle trasformazioni in atto, invece di limitarci a subirle.

Abbiamo voluto facilitare la diffusione in Italia di questa piccola raccolta di scritti perché offre degli spunti di analisi critica di queste trasformazioni utilizzando lo stile agile e provocatorio del pamphlet con la chiara intenzione di rivolgersi a un pubblico più ampio di quello tipico dei ricercatori. Il senso è quello di una chiamata, un appello per aprire dibattiti e nuove pratiche sociali nelle nostre città.

Titolo originale: Our digital rights to the city
Edito da Joe Shaw & Mark Graham
Pubblicato da Meatspace Press 2017
Licenza Creative Commons BY-NC-SA
Design by www.irenebeltrame.com

Edizione italiana a cura di openpolis
Traduzione dall’inglese a cura
di Valentina Bazzarin e Federico Piovesan.
ISBN: 978-0-9955776-3-3
Licenza Creative Commons BY-NC-SA

Scarica il libro gratuitamente

(le donazioni ci aiuterebbero a proseguire il nostro lavoro!)

Scarica la versione
in .pdf
Scarica la versione
in .epub
Scarica la versione
in .mobi

Per richiedere una copia stampata del libro inviare una richiesta a associazione@openpolis.it
(costo inclusa spedizione per Italia 5 euro, per l’Europa 7 euro, per gli Stati Uniti 8 euro).
Licensa: Creative Commons BY-NC-SA

Per iniziative, invenzioni, riflessioni scriveteci a: associazione@openpolis.it

INDICE

  • IL NOSTRO DIRITTO DIGITALE ALLA CITTÀ
    openpolis
  • UN DIRITTO ALL’INFORMAZIONE PER LA CITTÀ
    Joe Shaw and Mark Graham
    Università di Oxford
  • ACCESSO NEGATO: IMMAGINI DI ESCLUSIONE E DI REPRESSIONE NELLA SMART CITY
    Jathan Sadowski
    Università dello Stato dell’Arizona
  • LE VARIE GERUSALEMME SULLA MAPPA
    Valentina Carraro e Bart Wissink
    Università della città di Hong Kong
  • AFFITTO, DATAFICATION ED IL PROPRIETARIO AUTOMATIZZATO
    Desiree Fields
    Università di She eld
  • LAVORATORI DIGITALI DELLA CITTÀ, UNITEVI!
    Kurt Iveson
    Università di Sydney
  • RI-POLITICIZZARE I DATI
    Taylor Shelton
    Università del Kentucky
  • LA CAMPAGNA TRANS-PARTITICA #DIGITALLIBERTIES
    Sophia Drakopoulou
    Università Middlesex
  • LA CITTÀ E NOSTRA (SE DECIDIAMO CHE LO SIA)
    Mark Purcell
    Università di Washington
  • GLOSSARIO